Accesso Server  

   


Il quadro di manovra elettronico CMU 10-3VF è adatto per il controllo di ascensori con manovra universale (automatica a pulsanti).
È un quadro con scheda a microprocessore, assai versatile nelle applicazioni, di dimensioni molto contenute, affidabile ed economico; è realizzato in rispondenza alle normative vigenti.
CMU 10-3VF è adatto per ascensori a fune ed è contenuto in un piccolo armadio di dimensioni 785x665x240 mm con grado di protezione IP2X.
La parte elettronica gestisce il movimento della cabina fino a 10 fermate; ha il selettore incorporato con rifasamento automatico ai piani estremi e controlla con opportune interfacce i contattori di marcia, il movimento delle porte ed altre funzioni ausiliarie come temporizzatori, posizione cabina e arrivo.
CMU 10-3VF offre la possibilità di essere programmato in accordo alle variabili di funzionamento, caratteristiche di ogni impianto, direttamente sul luogo dell’installazione per mezzo di un piccolo terminale NPRG 9007 applicabile al quadro tramite connettore con comunicazione seriale tra le due unità.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI

  • NUMERO Dl FERMATE: fino a 10
  • TIPO Dl AZIONAMENTO: elettrico con motore ad 1 o 2 velocità
  • PORTE: a mano, semiautomatiche, automatiche con o senza alimentazione del motore porte durante la corsa, con sosta a porte aperte oppure chiuse, 1 accesso in cabina
  • SERVIZIO HANDICAPPATI
  • SERVIZIO Dl ISPEZIONE: in grande oppure in piccola velocità con arresto automatico in corrispondenza dei piani estremi
  • RIMANDO AUTOMATICO AL PIANO PRESCELTO
  • TEMPI: apertura e chiusura porte, tempo corsa in grande ed in piccola velocità, rimando automatico, gong.

Il quadro di manovra elettronico CMU 10 è adatto per il controllo di ascensori con manovra universale (automatica a pulsanti).
È un quadro con scheda a microprocessore, assai versatile nelle applicazioni, di dimensioni molto contenute, affidabile ed economico; è realizzato in rispondenza alle normative vigenti.
CMU 10 è adatto per ascensori a fune ed è contenuto in un piccolo armadio di dimensioni 660x460x200 mm con grado di protezione IP2X.
La parte elettronica gestisce il movimento della cabina fino a 10 fermate; ha il selettore incorporato con rifasamento automatico ai piani estremi e controlla con opportune interfacce i contattori di marcia, il movimento delle porte ed altre funzioni ausiliarie come temporizzatori, posizione cabina e arrivo.
CMU 10 offre la possibilità di essere programmato in accordo alle variabili di funzionamento, caratteristiche di ogni impianto, direttamente sul luogo dell’installazione per mezzo di un piccolo terminale NPRG 9007 applicabile al quadro tramite connettore con comunicazione seriale tra le due unità.

 

   
© NORMA KONTROL